SISTEMI INTELLIGENTI PER L’OTTIMIZZAZIONE DEL PROCESSO PRODUTTIVO

SISTEMI INTELLIGENTI PER L’OTTIMIZZAZIONE DEL PROCESSO PRODUTTIVO

Produzione e lavorazione di materie plastiche

L’azienda con cui abbiamo lavorato si occupa di produzione e commercio di imballaggi, giocattoli ed articoli tecnici in gomma e plastica.

L’azienda ha avviato un progetto per ottimizzare il proprio processo produttivo e ridurre il proprio impatto ambientale. Esso si è concretizzato nella realizzazione di un SGE (Sistema di Gestione dell’Energia), costituito da un insieme di elementi correlati ed interagenti che permettono all’azienda di stabilire una determinata politica energetica.

 

L’ottimizzazione del processo produttivo prevede diverse fasi:

  • Analisi della situazione attuale;
  • Definizione concettuale del nuovo processo;
  • Pianificazione di interventi migliorativi;
  • Attuazione di interventi migliorativi;
  • Rilievo ed analisi della qualità dell’energia elettrica e del risparmio energetico per verificare l’esito degli interventi attuati.

 

Il progetto presenta i seguenti caratteri innovativi:

  • Innovativa modalità per l’ottimizzazione del processo produttivo;
  • Creazione di un sistema di Energy Intelligence grazie alla rielaborazione delle informazioni sui consumi elettrici;
  • Informazioni fruibili da parte di tutto il personale dell’azienda;
  • Gestione integrata della qualità dell’energia e dei consumi.

 

Le attività dell’azienda sono innovative rispetto al proprio settore di riferimento, infatti ad oggi le aziende che si sono dotate di sistemi di supervisione e monitoraggio della qualità dell’energia sono ancora poche.