Sistemi di Gestione Energetica

PANORAMICA

Creiamo, avviamo, manteniamo e miglioriamo i Sistemi di Gestione Energetica (SGE), con l’obiettivo di supportare il miglioramento della prestazione energetica dei nostri clienti, in termini di efficienza energetica, consumo e uso dell’energia. Il servizio SGE esprime al meglio la nostra abilità di perseguire con un approccio sistematico, innovativo e continuo gli obiettivi di sostenibilità ed efficienza per i nostri clienti.

 

VANTAGGI

Per i nostri clienti, tramite il servizio SmartSGE:

  • Offriamo delle soluzioni di efficientamento permanente e capillare
  • Valorizziamo gli esiti della diagnosi energetica, supporto preliminare fondamentale
  • Supportiamo il raggiungimento, ed il continuo perfezionamento, dei migliori standard produttivi
  • Forniamo le tecnologie più innovative per le società di ogni tipo di dimensione
  • Riduciamo i costi energetici e le emissioni di gas serra, nel rispetto dei limiti di legge
  • Permettiamo di avere un accesso privilegiato al mercato
  • Soddisfiamo i requisiti previsti dalla Direttiva 2012/27 sull’efficienza energetica

 

METODO

I Sistemi di Gestione Energetica sono il cuore dell’approccio PDCA che caratterizza il nostro servizio e interazione con il cliente. Il metodo PDCA (plan-do-check-act) è utilizzato per il controllo e continuo miglioramento dei processi e dei prodotti.

PLAN: stabiliamo gli obiettivi e i processi necessari per fornire risultati in accordo con i risultati attesi, attraverso la creazione di attese di produzione, di completezza e accuratezza delle specifiche scelte

DO: eseguiamo il programma, dapprima in contesti circoscritti. Attuiamo il piano, eseguiamo il processo, creiamo il prodotto. Raccogliamo i dati per la creazione di grafici e analisi da destinare alla fase di “Check” e “Act”.

CHECK: studiamo e raccogliamo i risultati e i riscontri. Studiamo i risultati, misurati e raccolti nella fase del “Do”, confrontandoli con i risultati attesi, obiettivi del “Plan”, per verificarne le eventuali differenze. Cerchiamo le deviazioni nell’attuazione del piano e ci concentriamo sulla sua adeguatezza e completezza per consentirne l’esecuzione.

ACT: sviluppiamo azioni correttive sulle differenze significative tra i risultati effettivi e previsti. Analizziamo le differenze per determinarne le cause e dove applicare le modifiche per ottenere il miglioramento del processo o del prodotto. Quando un procedimento, attraverso questi quattro passaggi, non comporta la necessità di migliorare la portata a cui è applicato, raffiniamo il ciclo PDCA per pianificare e migliorare con maggiore dettaglio la successiva iterazione.

 

ATTIVITA’

Seguiamo il tutto lo sviluppo del progetto per i SGE:

  • Sopralluogo iniziale
  • Dimensionamento del SGE (parte hardware)
  • Fornitura del SGE (hardware)
  • Adozione software
  • Analisi e monitoraggio dei dati (Energy Intelligence)
  • Stesura di un Modello Report
  • Realizzazione di Report e sopralluoghi Trimestrali
  • Proposta degli interventi di efficientamento