EFFICIENTAMENTO TERMICO – INDUSTRIA

EFFICIENTAMENTO TERMICO

Industria di produzione macchinari

Abbiamo realizzato uno studio di fattibilità tecnica ed economica per un intervento di installazione di un sistema per il recupero di calore per un’industria del settore della produzione di macchinari. Il dispositivo permette il riutilizzo del calore nel processo produttivo tramite uno scambiatore aria/acqua.

In un sistema di combustione di tipo rigenerativo, massimizzare il recupero energetico permette di ridurre al minimo i costi di esercizio dell’impianto e rendere positivo il bilancio energetico del combustore. Il recupero calore consiste nell’accumulare in una massa ceramica l’energia contenuta nell’aria calda depurata in uscita dall’impianto. Tale energia viene poi ceduta ciclicamente attraverso un sistema di valvole, all’aria fredda inquinata in ingresso all’impianto.

Abbiamo quantificato i Certificati Bianchi ottenibili che, per interventi di questa tipologia, sono connessi alla quantità di energia termica recuperata ed effettivamente utilizzata, all’energia spesa per rendere possibile il recupero, alla tipologia di utilizzo finale dell’energia recuperata, al rendimento dell’impianto di produzione sostituito. Per la valutazione delle grandezze in gioco, abbiamo previsto l’installazione di misuratori di energia elettrica, un contatore MID per misurare l’energia termica, un sistema di monitoraggio a distanza delle misure effettuate.

Sulla base dei dati forniti, abbiamo stimato i risparmi conseguibili in termini di energia termica recuperabile e quantificato i TEE ottenibili.

Tags: