BIOMASSE LEGNOSE – IMPIANTI

BIOMASSE LEGNOSE

Servizi Ricettivo, Alberghiero, Ristorazione

Abbiamo offerto il nostro contributo allo sviluppo della bioeconomia, un approccio alternativo che si basa sui pilastri della sostenibilità e sui principi dell’economia circolare. Nello specifico ci siamo occupati di un’analisi di fattibilità per una generazione di calore per interni sostenibile per un hotel a Madonna di Campiglio (TN). Nello specifico abbiamo valutato la sostituzione di una caldaia alimentata a gasolio con un nuovo generatore di calore in biomassa (pellet) con annesso sistema di accumulo carburante.

Ci sono vantaggi per il gestore turistico, in termini di un risparmio medio mensile sui costi di gestione complessivi; anche la proprietà ha dei benefici dovuti al miglioramento del costo economico di gestione dell’impianto stesso, nel rispetto delle vigenti normative in materia di uso razionale dell’energia, di sicurezza e di salvaguardia dell’ambiente, migliorando la capitalizzazione dell’immobile. Inoltre abbiamo offerto una soluzione di finanziamento in modalità ESCo, così che la proprietà non avrà nessuna spesa nella sostituzione della caldaia.

La nuova caldaia a pellet è un dispositivo innovativo che permette il risparmio fino al 70% sulle spese energetiche rispetto ai combustibili fossili tradizionali. L’efficienza è alta per la struttura della macchina che si compone di due blocchi principali separati, con uno scambiatore verticale a doppia inversione che permette un percorso sali e scendi. In più la dotazione di turbolatori permette di raggiungere altissimi livelli di trasmissione del calore, mentre la camera di combustione in acciaio a pareti bagnate garantisce una resistenza meccanica duratura nel tempo.

Tags: